Ultima modifica: 13 Maggio 2019

VISITA ALLA DITTA “SALA GUIDO LEGNAMI”

Lunedì 1^ aprile, la classe 3^D della Scuola Media “Aldo Moro” di Besana in Brianza, durante le prime quattro ore di scuola, si è recata alla ditta “Sala Guido Legnami” di Calò per una visita dell’azienda. L’uscita sul territorio è stata organizzata dal professor Cazzaniga ed è inclusa nelle attività del Comitato provinciale dei “Maestri del lavoro”. Quella dei “Maestri del lavoro” è una federazione che ha il costante obiettivo di realizzare progetti di volontariato per aiutare i giovani ad entrare nel mondo del lavoro. Uno di questi progetti è “scuola-azienda”, pensato per le scuole medie e superiori: attraverso visite guidate in aziende o uffici, si stimolano i giovani alla ricerca della carriera a loro più adeguata e li si educa al gusto dell’impegno e delle soddisfazioni legate alle diverse attività produttive.

Inizialmente, i ragazzi sono stati accompagnati in una sala accogliente e completamente costruita in legno, dove sono stati loro proposti diversi video. Uno di questi è stato registrato nel 2012 per celebrare i 75 anni di attività della ditta. La segheria “Sala Guido Legnami” è un’azienda di famiglia nata nel 1937 dalla passione di Gina e Guido Sala. Dall’unione di questi ultimi nascono Enrico, Carlo e Fausto Sala, i successivi proprietari, fino ad arrivare a Davide ed Elisa Sala, cugini che oggi hanno le maggiori responsabilità nelle ditte. Nei primi anni, la “Sala Guido Legnami” produceva solo serramenti e infissi in varie tipologie di legno; si è poi passati al commercio del legname e alla produzione si sono aggiunti grandi edifici, la carpenteria in legno, case in legno, arredi per giardini e imballaggio di materiali. Ultimamente la segheria ha introdotto la realizzazione del pellet, così da riutilizzare gli scarti del legno lavorato. Il legno trasformato in pellet è, infatti, un combustibile ricavato dalla segatura, che è spesso utilizzato per il riscaldamento. La “Sala Guido Legnami” ha avuto una notevole evoluzione nel tempo e oggi si adegua perfettamente alle richieste della clientela e del mercato. La “mossa vincente” per la ditta è stata l’introduzione di un ufficio interno. L’azienda rappresenta una delle più importanti del territorio nel campo del legname, grazie alla sua partecipazione ad eventi fieristici e a percorsi di formazione da essa tenuti presso università locali.

Altri video proposti ai ragazzi riguardavano, inoltre, le tecniche di lavorazione del legno, come quella utilizzata presso la segheria tedesca Hasslacher Norica Timber, la quale lavora con metodi moderni, ma rispettando l’ambiente. Successivamente l’ingegnere civile Elisa Sala, con una presentazione proiettata alla L.I.M. e con pratici esempi, ha spiegato i principali elementi in legno prodotti dall’azienda, concentrandosi su quelli necessari per la costruzione di un tetto, di un edificio o di una casa. Alcuni di questi sono il colmo, il displuvio, il compluvio, il travetto, l’abbaino, la capriata e le perline.

Una volta finita la spiegazione dell’ingegnere, i ragazzi sono stati condotti prima nello show room e poi nel laboratorio della segheria, potendo così verificare praticamente ciò che avevano appreso in precedenza. Qui Davide Sala ha spiegato loro i principali vantaggi emersi nel costruire un’abitazione in legno: una maggiore resistenza in caso di terremoto, l’utilissima capacità di bruciare regolarmente e lentamente in caso d’incendio e un impatto zero sull’ambiente. In laboratorio i ragazzi hanno, inoltre, potuto osservare i dipendenti della segheria all’opera e, con essi, anche le tecnologiche macchine computerizzate, utilizzate per tagliare con precisione il legno nelle più svariate forme.

Questa esperienza ha permesso agli alunni di mettere in pratica le competenze sul legno acquisite a scuola durante le ore di tecnologia, ma soprattutto li ha avvicinati al mondo del lavoro, insegnando loro quali evoluzioni e soddisfazioni si possano raggiungere studiando, impegnandosi e facendo tanti sacrifici.

 

 

La classe 3^D

 




Web Design BangladeshBangladesh Online Market